f
Fb. In. Tw. Yo.
Image Alt

Harimag

Jacquemus: L’enfant prodige della moda francese

Il fashion designer francese Simon Porte, in arte Jacquemus, è stato considerato negli ultimi anni “enfant prodige” e “stilista emergente” per aver portato nel mondo della moda la semplicità e il minimalismo, da cui nasce il suo slogan  “Non è niente ma è tutto.

Il rapporto con la madre e la passione per la moda
Simon Porte, nato nel sud della Francia da genitori contadini, ha avuto sin da bambino quella forte passione per la moda, alimentata dall’appoggio e dal supporto della madre che ha sempre creduto in lui. Lo stesso Simon racconta che quando era piccolo prese un pezzo di tenda e un laccio di converse con cui creò una gonna che fece poi indossare alla madre, compiaciuta e orgogliosa di ciò che aveva realizzato il figlio. Da quel momento in poi Simon si trasferì a Parigi e decise di intraprendere gli studi all’accademia di moda ESMOD anche se con molti sacrifici perché non poteva permetterselo. In seguito alla perdita della madre, Simon lasciò definitivamente gli studi e creò il suo brand “Jacquemus” dal cognome della madre, per ricordarsi da dove fosse iniziato tutto.

Il debutto e l’inizio della sua carriera
Quando lanciò il suo brand nel 2010, le prime collezioni Jacquemus erano caratterizzate da una certa semplicità e da uno stile minimal, non solo perché Simon ha sempre mantenuto quella purezza e quella ingenuità che lo ha sempre contraddistinto, ma anche perché non poteva permetterselo. Con la terza collezione, però, venne notato dalla stilista Rei Kawakubo che lo fece lavorare per ben due anni al negozio del suo compagno Adrian Joffe. Nel frattempo, Simon continuava ad elaborare la sua nuova collezione che uscirà due stagioni dopo e che gli porterà molta fama.

L’amore per le donne
Nonostante avesse sua madre come fonte d’ispirazione, Simon rivelò che la sua icona di stile è sempre stata la cantante e attrice francese Isabelle Adjani, una donna fragile, determinata, raffinata e che al contempo soffre e seduce. Simon è infatti conosciuto come “lo stilista che ama le donne” ed è proprio per questo motivo che ha sempre voluto vestirle in maniera sofisticata, sensuale, raffinata, elegante ma semplice. Non ci sono molti dettagli nello stile di Jacquemus, i colori sono chiari e il taglio dei vestiti è quasi sempre sinuoso e morbido per mettere in risalto il corpo femminile.

I motivi della fama di Jacquemus
Ecco alcune ragioni per seguire Jacquemus:

1. Le sue modelle sono prettamente celebrità e personaggi molto conosciuti come Gigi Hadid, Bella Hadid, Imaan Hammam, Aaron Altaras e molti altri;

2. Sui social è molto attivo e conquista i cuori dei fan con le sue Instagram stories;

3. I suoi fashion shows sono sempre caratterizzati da un’atmosfera romantica e magica;

4. Ci sono sempre delle novità nelle sue nuove collezioni che lasciano a bocca aperta;

5. Nonostante Jacquemus abbia uno stile underground, lancia tendenze  innovative.

Gloria Trombino

Post a Comment

You don't have permission to register