FEB 28 2012

Harim designer alla conquista di Londra



Volete sapere che fine hanno fatto le stiliste dell'Accademia Euromediterranea di Catania, partite per Londra alla volta della Couture Fashion Week?

 

Eccole qua, sul quotidiano "La Sicilia" del 27 Febbraio.

 

 

E' vero, ci sono alcune imprecisioni ed alcuni errori.

La "femminilità giocosa e irriverente" non è da attribuirsi alla collezione di Ylenia Parasiliti, bensì a quella della cugina, Ivana Parasiliti, designer di "“Love Sixties”, ispirata ai favolosi anni ’60".

Ylenia è invece la jewelry designer di “Le Ali della Memoria”, gli splendidi gioielli che hanno arricchito gli abiti di Eva Cammarata (nella foto) di cui mostriamo il video girato al madeinmedi dello scorso anno, durante il quale la giovane designer ha estasiato il pubblico presente.

 

 

Ma non importa: le nostre eroine hanno trionfato nella capitale britannica e questo ci riempie di gioia e di orgoglio!

 

BRAVE!

 

 

In attesa di scoprire com'è andata da ognuna di loro, potete benissimo ripassare rileggendo l'articolo che abbiamo dedicato loro il giorno stesso dell'evento:

Studentesse dell'Harim alla Couture Fashion Week di Londra!

 

A presto con le loro interviste esclusive, sempre qui su HARIMAG!

 


Piaciuto quest'articolo? Leggi anche...