MAG 26 2017

Con "Devra", Damiano sarà al Madeinmedi



"Damiano voleva realizzare qualcosa di bello, di importante per questo Madeinmedi. Era il punto di arrivo di un percorso formativo straordinario, ed il punto di partenza per il suo futuro". (il papà)

Le sue compagne di corso hanno voluto portare in passerella lo stile, la creatività e soprattutto l'animo di Damiano Giocolano; così il nostro studente di fashion design sarà, anche lui, protagonista al Madeinmedi 2017.

 

 

Ritrovarsi tutte insieme per presentare al Madeinmedi ciò che Damiano amava di più. Studiare ogni suo lavoro, percepirne il significato più profondo e provare ad esprimerlo. Conoscere le sue passioni, le sue ispirazioni ed i suoi pensieri. "Devra", collezione donna, nasce dal legame viscerale che il nostro studente aveva con il ricordo di sua sorella Debora, un ricordo che aveva il potere di rendere vivo ogni suo pensiero.

Damiano era un animo sensibile, immenso nella sua profondità. Questo suo aspetto più intimo sarà espresso da una sua stampa. Un occhio come solo punto di sfogo. Occhi che piangono, nascosti da folte ciglia: il suo racconto ricamato su di un unico capo della collezione, unito all'amore per il Giappone, per le sue forme, ricche di pieghe e volumi. Capi studiati al meglio per manifestare i dettagli più preziosi dello stile di Damiano, a cui si aggiungono cappelli a falda larga, accessorio amato dal nostro studente e volutamenti realizzati dalle colleghe. Anche la scelta del brano è dolcemente ricercata; "Devra" sfilerà sulle note di una delle musiche più amate da Damiano.

"Damiano amava il mondo della moda; trovava, attraverso i suoi bozzetti e colori, l'espressione del suo essere".