GEN 17 2012

Vestiti spray: la rivoluzione della moda!



Fashion designer, è arrivato il momento di appendere ago e filo al chiodo. L’Imperial College di Londra, grazie al lavoro dell’ingegnere Paul Luckham e il fashion designer Manel Torres, ha messo a punto Spray-on Fabric, l’invenzione tecnologica e futuristica che permetterà di creare la propria collezione in pochi minuti.

 

Istruzioni per l’uso:

1. Acquistare Spray-on Fabric (sebbene immaginiamo abbia un costo esorbitante). Sembra una comune bomboletta spray ma contiene al suo interno fibre di cotone, polimeri e solventi.

2. Spruzzare il contenuto della bomboletta sulla pelle o su un manichino, scegliendo stile, colori, fantasia e spessori.

3. Aspettare che i solventi evaporino e che le fibre di cotone e i polimeri si leghino tra di loro dando vita ad un morbido ed elastico tessuto.

4. Ta-dah! Ecco a voi un capo davvero “su misura”, quasi una seconda pelle. Guardate il video!

E se non ci piace il risultato? Scioglietele nello stesso solvente, recuperate il materiale e sbizzarritevi con nuove creazioni ogni giorno!

 

 

E se invece ci piace ma l’abbiamo incidentalmente macchiato? Non temete, bastano acqua e sapone per lavare via tutto, proprio come un normalissimo tessuto.

 

Ma il team dell’Imperial College non si ferma e si lancia nel campo farmaceutico, alla ricerca di fibre di cotone sterili e farmaci per la realizzazione di nuovi capi da utilizzare come medicamenti… Staremo a vedere! Intanto godetevi il video della Botanical couture spring-summer 2012 per la Design Week di Mosca 2011.

 

 

Fonti: Fabricanltd e Architetturaedesign


Categoria principale: ROOT
Categoria: Fashion & Jewel

Piaciuto quest'articolo? Leggi anche...