MAR 09 2012

The invisible shoe di Andreia Chaves



Creato per non essere visto...

è il concept di vita di Andreia Chaves, designer sud americana presente anch'essa al White Show Milano.

 

” Il fatto di essere cresciuta in una città caotica come San Paolo, piena di contrasti, stando in contatto con la diversità e con una costante esposizione a diversi stimoli visuali, mi ha influenzato nel modo di pensare e concettualizzare le mie scarpe. Guardando ai miei lavori, posso chiaramente notare la mia versatilità, che viene proprio dal SudAmerica. Ma, insieme, in questo mix, c’è anche il segno delle mie esperienze in Europa”

 

Ha presentato the invisible shoe, due modelli di scarpe diversi tra loro ma camaleontici allo stesso modo.

 

I   

 

 Le prime create con specchi tagliati al laser e le seconde invece in pvc e metallo fatte di linee scarne e aria.

 

   Entrambe esprimono il concetto del nascondere il piede, proteggerlo in stretto rapporto fra corpo e spazio, giocando con l'accessorio più amato dalle donne.

 

Creare l'oggetto del desiderio per non essere visto!