DIC 18 2017

Atelier Swarovski e la prima collezione Eyewear



Dopo dieci anni dedicati alla realizzazione di collezioni di gioielli e articoli decorativi per la casa, Atelier Swarovski lancia la sua prima e prestigiosa collezione di occhiali. Diversifica l'offerta e decide di debuttare nell'eyewear, grazie alla collaborazione con Gruppo Marcolin, una delle aziende leader a livello mondiale nel settore dell'occhialeria.

 

                 

 

Swarovski è stata fondata nel 1895 e si è da sempre occupata della produzione di oggetti in cristallo, dai componenti per bigiotteria all'ottica di precisione, dalla gioielleria agli oggetti della casa.

 

 

 

Fin dal XIX Secolo, molte case della moda più prestigiose al mondo, come Chanel, Schiaparelli e Christian Dior, intuirono che l'eleganza e lo scintillio del cristallo poteva dare ulteriore prestigio ai loro atelier. Il cristallo inizia ad essere visto come una grande risorsa che poteva aprire le porte a delle nuove frontiere nel campo della moda. I diamanti Swarovski sono protagonisti di innumerevoli collezioni di gioielli.

Il cristallo, da sempre, è stato considerato come un qualcosa di espressivo che rispecchia purezza e fascino eterno ed unico. I diamanti Swarovski si distinguono per il loro splendore, ma anche per l'eccellente manifattura di esperti artigiani, orafi e designer, in grado di far esaltare lo splendore dei gioielli.

 

 

Da qui nasce l'Atelier Swarovski, il quale scopo non è solo quello di valorizzare il cristallo ma anche la maestria artigianale legata all'uso innovativo del cristallo. L'Atelier Swarovski è stato lanciato nel 2007 da Nadja Swarovski, membro del consiglio esecutivo dell'azienda, con collezioni firmate da Christopher Kane, Hussein Chalayan e Rodarte.

 

 

Negli anni ci sono state tantissime collaborazioni, non solo con i grandi atelier della moda ma anche con il settore dell'architettura - con il famoso architetto britannico Zaha Hadid - e con la costumista premio Oscar Sandy Powell. Considera, inoltre, la collaborazione con giovani designer che in seguito hanno ottenuto fama mondiale.

Ogni anni, parallelamente alla Fashion Week internazionale, vengono selezionati due nuovi designer per offrire loro la possibilità di lanciare le loro collezioni della stagione.

Il marchio oramai celebre in tutto il mondo decide di ampliare l'offerta di prodotti per Atelier Swarovski con la prima collezione di occhiali realizzata in Italia, e distribuita dal Gruppo Marcolin.

Giovanni Zoppas, CEO del Gruppo Marcolin, testimonia il prestigio di questo marchio accennando "ai materiali di alta qualità, ai tagli di precisione del cristallo, tecniche innovative e finiture dettagliate".

La collezione eyewear, realizzata in Italia, sarà disponibile in tutto  il mondo a partire da gennaio 2018.

 


Piaciuto quest'articolo? Leggi anche...