GEN 28 2012

Florence Welch: la musa che ispira il fashion system



E’ stata Florence Welch a inaugurare la prima copertina di Vogue UK January  ’12.

La cantante londinese del gruppo Florence and the Machine è una delle icone musicali più apprezzate dal fashion system, basti pensare alla collaborazione con Karl Lagerfeld, attuale direttore creativo della Maison Chanel.

Lo stilista francese l’ha infatti fotografata per il nuovo album che prevede un vinile bianco da 180 grammi con interno di copertina in argento.

Lo stesso Lagerfeld l’ha resa musa ispiratrice della collezione primavera/estate, esibita lo scorso settembre durante la Settimana della Moda di Parigi.

Lo show è stato accompagnato da un’eccezionale performance di Florence che, come una sirena dei nostri tempi, appare dentro una meravigliosa conchiglia bianca indossando uno degli abiti della favolosa collezione ispirata al mondo marino. 

 

 

Folgorata dallo stile eccentrico e dalla personalità misteriosa e affascinante di Florence, Frida Giannini, direttore creativo del marchio Gucci, ha rivelato di esserne stata in gran parte sedotta e come la cantante  sia stata fonte d’ispirazione per una delle collezioni F/W presentate dalla maison fiorentina.

La Welch è stata pertanto testimonial del brand italiano che ha eloggiato per l’intero tour dei Florence and the Machine  in Nord America sfoggiando look disegnati appositamente per lei.

 

 

 

‘I vestiti erano perfetti per i miei show, i colori, le linee, i tessuti. Ci è sembrato naturale lavorare insieme per creare alcuni look per il mio prossimo tour. Sono estremamente grata a Frida, è stata una bellissima esperienza!’  

(Fonte: Cheap&chic )

 

Amante delle gonne lunghe e di abitini leggeri e sofisticati, la vocalist dei Florence and The Machine non rinuncia a tessuti pregiati e a tonalità chiare che ben si adattano al colore acceso dei suoi capelli.

Uno stile, a cavallo tra il gipsy degli anni ’70 arricchito da dettagli che riportano al couture vittoriano, che lei stessa definisceun mix tra la Dama di Shalott ed Ofelia.

 

 

Tra i suoi fashion brand più adorati Givenchy, Chanel e Valentino. Il  suo indumento preferito, invece, un abito da ballo in chiffon che la madre indossò in occasione del ballo delle debuttanti.

(Fonte: Interview Magazine.com)

Silvia Vitali

 


Piaciuto quest'articolo? Leggi anche...