f
Fb. In. Tw. Yo.
Image Alt

Harimag

Il make up haute couture: protagonista delle passerelle

Le sfilate organizzate da stilisti o maison di moda per mostrare le proprie collezioni di abbigliamento rappresentano un grande evento mondano. Durante questi eventi anche il make up ricopre un ruolo molto importante. Il fashion make up è completamente differente dagli altri tipi di trucco; deve essere d’impatto, può dare spazio alla massima libertà e all’uso del colore, in pratica rende tutto possibile, o quasi!

 

Come nasce il make up look da sfilata

 

Le sfilate sono sempre state fonte di stupore e ispirazione ed è in questa occasione che nasce anche il trucco. Un momento magico in cui il make up artist trasporta sul viso delle modelle il mood della collezione. Li vedi sfilare per soli dieci minuti, ma nascondono un lavoro che dura giorni, sono i beauty look da passerella che necessitano di una preparazione accuratissima da parte dei make up artist e che spesso implica nozioni di attualità, moda e costume per interpretare gli input del designer. Dopo stagioni di minimalismo senza trucco, di no make up, i beauty look presentati si adattano alla personalità della donna.

 

make up

 

Quali saranno le tendenze make up 2021/2022?

 

Le tendenze trattate nell’ autunno-inverno 2021 sono state davvero tante, a partire dai make up più semplici dove veniva applicato un velo di fondotinta quasi come se desse l’effetto di pelle trasparente e un leggerissimo tocco di blush, per poi passare ad un trucco incentrato sugli occhi, il famoso “Cat Eye” nelle tonalità del blu, fucsia e turchese e il classico “Smokey Eyes”, con ciglia folte, eyeliner nero e labbra nude. Le tendenze, invece, per questa primavera-estate 2022 esprimono la voglia di rinascita e di ritorno alla normalità. Si ritorna allo scoperto e il beauty look è chiaramente ispirato agli anni ’70: rossetto laccato, smokey eyes nei toni della terra e blush aranciato applicato in alto sugli zigomi. L’incarnato è fresco e luminoso, utilizzando illuminanti liquidi e cremosi che danno un effetto glow. Look at me! Sembra essere il grido di battaglia che arriva dalle sfilate dove tutto sembra essere concesso all’insegna della creatività.

 

makeup2

 

 

Come lavora un truccatore nel backstage di moda 

 

Lavorare come make up artist nelle sfilate è sicuramente il sogno di tutti coloro che hanno scelto di intraprendere questa professione ma non è per niente semplice; nel backstage esistono regole ben precise che bisogna conoscere per far bene il proprio lavoro. Bisogna, molto spesso, saper lavorare anche in spazi ridotti e con luci inadeguate. Si richiede massima velocità, precisione, essere sempre molto concentrati, fare un ottimo lavoro di gruppo e non farsi mai distrarre. Perché anche un make up fatto male può compromettere la sfilata.

 

makeup4

 

Letizia Tomaselli

Post a Comment

You don't have permission to register