it

Roberto Marcatti

Roberto Marcatti

Roberto Marcatti è nato a Milano nel 1960, e si laurea in Architettura al Politecnico di Milano.

Nel 1985 entra a far parte del Gruppo Zeus partecipando a tutte le iniziative culturali e le presentazioni delle collezioni in Italia ed all’estero.

Collabora con Maurizio Peregalli alla realizzazione dei negozi Emporio Armani.

Lavora ad un progetto alla Biennale a Venezia nel gruppo F. O. Gehry e C. Oldenburg.

Cura il volume “Parola di Designer” con Paolo Frello per Abitare Segesta, nel 1994

Con Walter e Riccardo Marcatti fonda lo studio Marcatti & Associati.

Con amici e colleghi e socio fondatore di ABC Incontri sul Progetto, circolo culturale per lo sviluppo e la promozione della cultura del progetto.

E’ socio fondatore e vice presidente di Associazione Zona Tortona, associazione culturale no profit.

Scrive il volume “Design: pensieri e parole” per De Lettera Editore, nel 2005

E’ ideatore e curatore del progetto globale H2O – Nuovi scenari per la sopravvivenza, consistente in una mostra itinerante, in un saggio edito nella prima edizione da CUSL e nella seconda edizione da Edizioni H2O nel 2009, e un blog, vincendo numerosi premi e riconoscimenti internazionali.

E’ anche Vice Presidente dell’omonima Associazione No Profit.

Dal 2008 sino a maggio 2014 ha fatto parte del Comitato Direttivo Nazionale prima e successivamente del Comitato Esecutivo Nazionale dell’Associazione di Disegno Industriale, con Delega ai Rapporti Interni. Attualmente fa parte della Commissione Sostenibilità dell’Osservatorio Permanente del Design. 

Referente per conto di ADI Nazionale per le Istituzioni pubbliche e private presso Puglia e Basilicata.

Presidente ADI della Delegazione Puglia e Basilicata dal marzo 2015 a gennaio 2020.

Membro del Consiglio di Amministrazione nella Fondazione ADI dal 2017 a giugno 2020

Coordinatore delle Selezioni Territoriali per ADI Design Index

Membro della Commissione Sostenibilità ADI

Attualmente Past President della Delegazione ADI Puglia e Basilicata.

Svolge attività didattica presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano e promuove conferenze e work-shop nelle più prestigiose Università italiane ed estere sul tema della sostenibilità.

Ha pubblicato “Frasario per giovane designer ovvero per ragazzo di belle speranze, in cerca di lavoro, anche gratis” per Robin Editore, nel 2008

Vince il II° Posto al Green Dot Awards di Los Angeles 2008 nella categoria Design e Costruzioni e la

Menzione d’Onore nella categoria Cultura e Intrattenimento con il progetto H2O.

Selezionato CUMULUS Conference a St. Etienne – Biennale del Design nel 2008 nella categoria Design & Social Innovation (solo 15 progetti al mondo selezionati).

Selezione CUMULUS Conference 2010 a Mumbai “In a Planet of Our Own” Industrial Design Center (IDC) e Indian Institute of Technology Bombay (IIT)

Ottiene la Menzione d’Onore al XXII° Compasso d’Oro alla Pelanda a Roma nel 2011 con WATER=LIFE, progetto di ricerca per una nuova economia ecosolidale, Categoria Ricerca Teorica, Storica e Critica – con C. Concari e A. Rovatti

Pubblica “AQUATECTURE” con Cintya Concari per H2O Edizioni sempre nel 2011, nuovo progetto di ricerca sulla distribuzione etica e sociale dell’acqua.

Vince il I° Posto al Green Dot Awards di Los Angeles 2013 nella categoria Non Profit con C. Concari con il progetto AQUATECTURE.

Ottiene la Menzione d’Onore al XXIII° Compasso d’Oro a Milano area Ex Ansaldo nel 2014 con H2O nuovi scenari per la sopravvivenza, progetto globale di ricerca per la sensibilizzazione sulle problematiche legate alla risorsa acqua – Categoria Design per il Sociale, con Cintya Concari

Selezione CUMULUS Conference 2015 a Mumbai “In a Planet of Our Own” Industrial Design Center (IDC) e Indian Institute of Technology Bombay ( IIT)

Cura con Cintya Concari la pubblicazione e la realizzazione della mostra “Water Jar” nel 2015, un progetto di Cooperazione Internazionale.

Cura la mostra ed il catalogo “Idee in Volo“ al Museo MUST di Lecce con Cintya Concari nel 2016.

Cura la mostra ed il catalogo della mostra presso il Laboratorio Urbano Sottomondo di Cutrofiano “Totò Massaro: l’emozione delle immagini, il calore delle terre cotte” con Cintya Concari nel 2016

Cura la mostra ed il catalogo “Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia” presso il Museo MUST a Lecce con Cintya Concari nel 2017 e il progetto viene selezionato nell’ADI Index 2018 in mostra a Milano e Roma.

Cura insieme a Cintya Concari e a Simona Finessi l’evento, il volume, e l’ asta benefica “Message in the bottle “ a Milano nel 2017

Riconoscimento dalla Regione Lombardia come Eccellenze della Lombardia 2017, per il progetto Da casa nasce casa, con Cintya Concari

Riconoscimento dalla Regione Lombardia come Eccellenze della Lombardia 2017, per il progetto Idee in Volo, con Cintya Concari

Nel 2018 il progetto H2O viene selezionato e viene organizzata una mostra presso la National Gallery of Modern Art di Mumbai.

Progetta e coordina con Cintya Concari la nuova edizione della mostra AQUATECTURE 2018 e la mostra Bottiglie d’acqua: design, moda o comunicazione? presso la Centrale dell’Acqua di Milano in collaborazione con MM SpA.

Riconoscimento dalla Regione Lombardia come Eccellenze della Lombardia 2018, per il progetto Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia! con Cintya Concari

Ottiene la Menzione d’Onore al XXVI° Compasso d’Oro a Milano nel 2020 con il progetto di mostra, catalogo e video su Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia! con Cintya Concari



info@harim.it
0957164138 / 095444006

Via Gabriele D’annunzio, 31
Catania, Italia.
Vedi Mappa

© 2017 HARIM, ALL RIGHTS RESERVED