it

Differenze tra i corsi Comunicazione Visiva

Differenze tra i corsi Comunicazione Visiva

Art Direction

Graphic Design

Design della Comunicazione

Illustration

I quattro corsi di punta del dipartimento di comunicazione visiva sono strutturati utilizzando una base di materie in comune ed un piano di studi personalizzato in relazione alla figura professionale in uscita. Ogni corso presenta degli specifici moduli di formazione che facilitano la scelta ideale del percorso in base agli interessi ed al talento del candidato:

  • Art Direction: Un manager indispensabile e strategico di cui si avvalgono le agenzie di comunicazione, pubblicitarie e di immagine è quella dell’Art Director. Un esperto dalla visione ampia del mercato nazionale ed internazionale che, attraverso la costruzione di strategie manageriali, comunicative e creative, riesce a colpire nel segno creando campagne vincenti e di successo, apportando un reale valore aggiunto nelle aziende in cui opera. Pertanto, le conoscenze da acquisire sono di natura manageriale (marketing e business), sociale (comunicazione e contenuti), creativa (grafica e progettuale), digitale (media e software), culturale (storica e sociologica), commerciale (mercato ed etica dei consumi).
  • Design della Comunicazione: Un professionista di nuova generazione che si occuperà di gestire per le aziende: le strategie di comunicazione, i contenuti stampa, le pubbliche relazioni interne ed esterne, la brand identity e l’ideazione di campagne pubblicitarie tradizionali e digital, amplificate attraverso l’utilizzo dei social. Pertanto, le conoscenze fornite saranno di natura relazionale (comunicazione, contenuti e public relationship), digitale (media e software), creativa (grafica e progettuale), culturale (storica e sociologica), commerciale (mercato ed etica dei consumi).
  • Graphic Design: Una delle figure più richieste nei vari settori della comunicazione visiva è quella del graphic designer. Un creativo puro che riesce a trasformare le proprie idee e visioni in realtà. Un professionista che alle capacità tecniche e digitali riesce sempre ad accostare uno stile personale che supporti al meglio le richieste del committente. Pertanto, le conoscenze da acquisire sono di natura creativa (grafica e progettuale), digitale (editoria e multimedia), culturale (storica e sociologica), tecnica (stampa e packaging), visuale (Motion, 4D Animation, UI/UXdesign, fotografia e video) e web (WordPress, CSS, CMS)
  • Illustration: infine decifrare il mestiere dell’illustratore significa individuare il profilo di un artista visionario che riesce a interpretare il messaggio comunicativo con una percezione delle cose del tutto diversa da ciò che la società oggi ci impone. Questo gli permette di esplorare luoghi reali o virtuali di rara bellezza e di unica visione, da impiegare attraverso gli strumenti del disegno e della progettazione 3D. Pertanto le conoscenze da acquisire sono di natura creativa (grafica e progettuale), artistica (illustrativa e iconografica), digitale (media e software), culturale (storica e sociologica), tecnologica (motion, comics e games) e scenografica (Ambient e cinema).
comparazione corsi comunicazione



info@harim.it
0957164138 / 095444006

Via Gabriele D’Annunzio, 31
Catania, Italia.
P.IVA 03672840877
Vedi Mappa

© 2017 HARIM, ALL RIGHTS RESERVED